ITIS Eustachio Divini, sede provvisoria Piazzale A. Luzio, 62027 San Severino Marche (MC) - Italia CF 83003910433 - mctf010005@pec.istruzione.it - Contatti

Articolo e foto del DIVINI al 25 aprile

logo_divini_luna

Come piacevole consuetudine degli ultimi anni,  l’Istituto DIVINI  e i suoi studenti hanno voluto partecipare, nonostante tutto e anzi a maggior ragione, alle manifestazioni per celebrare la ricorrenza della festa della liberazione del 25 Aprile, organizzate dall’Amministrazione Comunale di San Severino Marche unitamente alla sezione ANPI (Associazione Nazionale Partigiani) locale “B. Taborro”. I numerosi alunni ritrovandosi in Piazza del Popolo hanno partecipato al lungo corteo che, guidato dal Corpo Filarmonico “Adriani” Città di San Severino Marche, si è diretto fino al Monumento alla Resistenza, antistante proprio alle rovine dell’Istituto “Divini”, oramai prossimo alla completa demolizione. Inevitabilmente quest’anno l’occasione è stata ancora più toccante proprio perché svoltasi dirimpetto allo storico Istituto, con i discorsi delle autorità, la deposizione della corona d’alloro e le musiche della banda cittadina.

Tuttavia la commozione è stata presto sostituita dalla consapevolezza e dalla certezza della veloce rinascita dell’Istituto, visto che il progetto del nuovo edificio risulta essere già in fase avanzata, predisposto dal Politecnico di Milano in stretto accordo con la commissione tecnica dei docenti e del personale tecnico del DIVINI proprio per garantire un’opera che sia la più funzionale e aderente possibile alle esigenze di studenti ed insegnanti.

Il referente

Stefano Leonesi