ITIS Eustachio Divini, sede provvisoria Piazzale A. Luzio, 62027 San Severino Marche (MC) - Italia CF 83003910433 - mctf010005@pec.istruzione.it - Contatti

Modulo “Jean Monnet” 2015 – Quarta settimana delle attività formative

Modulo JMonnet2015

Quarta settimana delle attività formative del Modulo “Jean Monnet” 2015 “La Rete, i Cittadini e i Diritti” (terza edizione). Altri incontri di notevole interesse con testimoni ed esperti

[Per maggiori informazioni]

 

Camerino – San Severino Marche, 14 ottobre 2015.

Anche la quarta settimana di attività della terza edizione del Modulo “Jean Monnet” 2015 “La Rete, i Cittadini e i Diritti” offre la possibilità di avere alcuni momenti di confronto con autorevoli esperti e testimoni di notevole interesse, previsti per giovedì 15 e venerdì 16 ottobre che dialogheranno, in presenza o a distanza, con il Prof. Avv. Sandro Di Minco, Titolare del Modulo stesso.

Dopo le ordinarie attività formative previste per Giovedì mattina, a partire dalle ore 11, con il Percorso A – FACEBOOK E DINTORNI, REGOLE DI SOPRAVVIVENZA, il primo momento di confronto con una testimonianza esterna è previsto per giovedì pomeriggio 15 ottobre, dalle ore 15.30 in poi, nell’ambito del Percorso B – AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIGITALE, con un intervento a cura della Regione Marche, per approfondire le strategie in corso di attuazione per realizzare  la digitalizzazione dei servizi pubblici locali.

Interverrà, in video conferenza, la D.ssa Cinzia Amici, PO Sistemi Informativi per la dematerializzazione, la gestione dei flussi documentali e la trasparenza  

Il tema del confronto riguarderà STRUMENTI ED OPPORTUNITÀ NELLA REGIONE MARCHE PER SUPPORTARE I PROCESSI DI DIGITALIZZAZIONE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI. Dalle fondamenta del sistema di protocollo e gestione documentale, alle filiere specifiche dei pagamenti e della fatturazione elettronica: gestire i processi e conservare.

Venerdì mattina 16 ottobre, nell’ambito del Percorso A – FACEBOOK E DINTORNI, REGOLE DI SOPRAVVIVENZA, è previsto il confronto (a distanza) con il capo Unità Protezione Dati della Commissione Europea, Dr. Bruno Gencarelli.

Il confronto, L’ATTIVITÀ DELLA COMMISSIONE EUROPEA PER GARANTIRE LA PRIVACY DEI CTTADINI EUROPEI IN INTERNET,  si svolgerà in videoconferenza all’incirca dalle ore 8.30 alle ore 9.30 ed il Dr. Gencarelli, da Bruxelles, interagirà con l’Avv. Di Minco e con i presenti in aula in merito all’attività che la Commissione Europea sta svolgendo per tutelare i diritti fondamentali dei cittadini europei che usano i social network e, più in generale, di quanti accedono ai principali servizi on line, con riferimenti anche al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei dati personali e al possibile impatto delle recenti sentenze della Corte di Giustizia dell’U.E. in materia.

A seguire, sempre venerdì 16 ottobre, a partire dalle 9.30, è previsto l’incontro, in presenza, con la Dirigente del Compartimento della Polizia postale delle Marche, D.ssa Cinzia Grucci per comprendere come opera in concreto la Polizia Postale italiana e segnatamente quella del territorio marchigiano allo scopo di tutelare gli utenti del WEB dagli specifici rischi per i loro diritti fondamentali nel contesto dei servizi on line.

La partecipazione ai suddetti incontri è libera e gratuita, si consiglia tuttavia per ragioni organizzative di volersi iscrivere inviando un’email seguendo le indicazioni a tal fine disponibili nei sito dell’ITIS DIVINI di San Severino Marche nella [sezione news].

Si ricorda che i suddetti eventi formativi si collocano nel quadro della Terza edizione del Modulo Europeo Jean Monnet “LA RETE, I CITTADINI E I DIRITTI”, in programma dal 24 settembre 2015 presso le aule dell’‘ITIS Divini’ di San Severino Marche a cura dell’Università di Camerino, in collaborazione con lo stesso ITIS Divini e la Provincia di Macerata, e con il patrocinio dalla Commissione Europea.

Sul sito dell’Università di Camerino, dell’ITIS DIVINI di San Severino Marche e della Provincia di Macerata, si trovano ulteriori informazioni in merito.